Ti trovi qui:Home»Blog»Idee in Giardino»Giardini "monocromatici", che di monocromatico non hanno nulla, o quasi...

Giardini "monocromatici", che di monocromatico non hanno nulla, o quasi...

Vota questo articolo
(1 Vota)
Giardini "monocromatici", che di monocromatico non hanno nulla, o quasi... - 1.0 out of 5 based on 1 vote
Giardino bianco, con fiori bianchi Giardino bianco, con fiori bianchi Foto © Un quadrato di giardino

Con l'arrivo dell'inverno, possiamo dedicarci ai progetti futuri di giardinaggio, passando il tempo a pensare alla realizzazione di nuovi giardini (i nostri sempre gli stessi, ma rinnovati!).

Gertrude Jekyll e Vita Sackville-West, pionieristiche garden designer inglesi resero popolari i giardini monocromatici.

Nessun giardino può essere veramente monocromatico, certo. Ci sono infinite variazioni di intensità in un singolo colore e il fogliame è sì verde, ma vi sono così tanti verdi e trame che l'ordito di fondo del nostro progetto monocromatico, sarà estremamente vivo e mosso. L'accento non è infatti solo su una tonalità, ma col monocolore si nota il fogliame molto di più. Usare piante di diverse altezze e forme per creare una texture interessante in tutto il giardino.

Si può utilizzare una vasta gamma di sfumature e tinte all'interno dello stesso colore. Ad esempio, è possibile associare un azzurro pallido con un blu più scuro (qui lo schema dei colori).

A volte l'aggiunta di punti di un altro colore in contrasto – un blu un giallo – in un'aiuola bianca può poi servire a sottolineare lo schema di base del colore scelto: si apprezza di più un colore se si ha qualcosa da paragonare ad esso.

I giardini di un solo colore danno il meglio di sé in spazi chiusi, questo perchè ciò che è piccolo di un unico colore sembra più grande.

Se progetti un giardino monocromatico, fai per prima cosa una lista di piante del colore che ti interessa.

Poi pensa anche alla possibilità di avere un giardino che cambi il colore dominante in ogni stagione:

bianco in primavera, giallo d'estate, viola d'autunno o quello che vuoi...!

Se il giardino è ampio invece ogni area potrebbe avere un colore diverso.

Il bianco è forse un colore considerato noioso, però di sera col buio un giardino in bianco risalta con magia particolare e poi soprattutto vi sono così tante palette di colori nei fiori, anche nel bianco -non c'è solo il colore che chiamiamo bianco.

Alcuni bianchi sono di colore giallo, si avvicinano al caldo guscio d'uovo fino ad arrivare al grigio/azzurro. Alcuni bianchi hanno una tonalità rosa, e si può giocare con foglie variegate di panna e argento.

Il bianco è il colore della pace, ha un effetto svincolante dalla realtà.

Vale la pena ricordare che la colorazione grigia sulle foglie è spesso il risultato di uno strato di peli o cera che si è evoluto per proteggere le piante da condizioni estreme come caldo, siccità e salsedine (preferiscono terreni ben drenati). L'effetto del grigio (glauco-argento) -un colore neutrale- sulla nostra percezione è di mitigazione delle tensioni, ci invita a sostare.

Giardino in grigio con Echium, Armeria, Lychnis coronaria e Stachys, Lavanda e Juniperus (Grey owl)

 Il rosso è il colore dell’eros, è vitale, ardente, ci eccita, ci vivifica.

Giardino con fiori rossi

Il blu/azzurro è il colore del cielo, dell’acqua, è rinfrescante, è smorzato sul verde, è irreale, ci dà la sensazione di respirare bene, respirare aria fresca.

Giardino con fiori blu/azzurri

Il giallo/arancio è la luce del sole, e del tramonto, è allegro, tropicale, il colore della festa.

Giardino con fiori giallo/arancioni

Il nero è il colore del segreto, pesante, profondo, è scuro, chiuso (qui l'ebook "Un giardino in abito scuro", sulle piante ed i fiori neri).

Giardino con fiori “neri”

 Il rosa è il colore della pelle, tenero, caldo, gentile, protegge e calma.

Giardino con fiori rosa

Pensiamo agli effetti che si possono ottenere con l'uso del colore giusto.

Infine consideriamo di includere gli altri elementi del giardino nella combinazione di colori: pietre, pacciamatura colorata, materiali di pavimentazione, panchine... Se si pianta un giardino interamente nei toni del rosso e del rosa, considerare l'utilizzo di pietre colorate di rosa per un vialetto.

Letto 5856 volte
Amministratrice

Un quadrato di Giardino FORUM Team
Potete raggiungerci su info@unquadratodigiardino.it
Si prega di usare l'email solo per comunicazioni all'amministrazione o alla redazione, e non per richieste di aiuto o tecniche d'interesse generale, nè per il giardino o piante. Grazie!  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo di Un quadrato di giardino.it