Ti trovi qui:Home»Blog»Le Piante più Comuni»Calle; differenze, bulbi, laghetto, coltivazione di calla bianca e calla colorata (Zantedeschia aethiopica, Calla palustris e ibridi rustici)

Calle; differenze, bulbi, laghetto, coltivazione di calla bianca e calla colorata (Zantedeschia aethiopica, Calla palustris e ibridi rustici)

Vota questo articolo
(3 Voti)
Calle; differenze, bulbi, laghetto, coltivazione di calla bianca e calla colorata (Zantedeschia aethiopica, Calla palustris e ibridi rustici) - 5.0 out of 5 based on 3 votes
Zantedeschia 'Mango' Zantedeschia 'Mango' Foto © Un quadrato di giardino

Le varietà Zantedeschia aethiopica (Zantedeschia aethiopica “Childsiana” è sempre bianca, ma nana,
Z. aethiopica “Green Goddes” ha i fiori striati di verde, qui sotto) ...

...sono piante da palude, nel senso che crescono in un terreno fradicio, oppure in un’area quasi costantemente bagnata.

Il rizoma, è grasso e lungo (assomiglia ad una carota). Vanno interrati come in foto, col vertice in alto.
Foto‭ © http://www.lakesidecallas.com

Sono originarie del Sud Africa in luoghi in cui il drenaggio è scadente. Questi luoghi sono spesso soggetti a violente piogge, le condizioni paludose ci sono per brevi periodi, seguiti da lunghi periodi di siccità: per questo sono piante molto versatili, che non richiedono particolari cure e sono piuttosto rustiche.

Qui da noi possono essere coltivate in un laghetto ornamentale in quanto sopportano anche eventi di gelo e possono sopravvivere bene in acqua parzialmente ghiacciata d'inverno, purché il rizoma si trovi ben immerso nella fanghiglia.

L’apice del rizoma non deve gelare.

Meglio comunque dove gela coltivare nel laghetto ornamentale la Calla palustris (Calla di Palude) originaria dei nostri climi:.

Foto‭ © Alex Wilson

Le varietà colorate, invece hanno caratteristiche del tutto diverse, essendo ibridi.
Amano un terreno sabbioso, ben drenato, non possono crescere naturalmente sulle sponde di un laghetto, senza gelare o prima o poi marcire.
La maggior parte delle varietà, dal fiore bellissimo e coloratissimo non durano di là di una singola estate nei giardini di casa, in quanto sono piuttosto sensibili a marciumi radicali in inverno - anche se portati al coperto. alcune varietà però sono più resistenti di altre - le più resistenti da sperimentare qui al nord: ecco la mia “Mr Martin” (qui sotto), e la mia “Mango” (foto sopra ad inizio articolo)...
Si differenziano molto anche i bulbi, come possiamo vedere dalle foto, che sono piatti, con il lato sottostante liscio e il sopra con protuberanze (i punti di crescita della nuova vegetazione).

sotto
sopra
Foto‭ © http://www.lakesidecallas.com

Le mie in piena terra non sono gelate e stanno bene da più rigidi inverni seguenti.

Ecco alcune immagini della mia Zantedeschia colorata arancione che piano piano in primavera è rispuntata:



....in luglio è fiorita:



Prende il sole fino alle 10.30 del mattino circa e poi dalle 17 del pomeriggio, ma è in una zona molto asciutta (ed è abbastanza vicino ad un muro come si vede dalle foto).
Questa pianta di calla colorata, così come quella gialla l'ho in terra molto ben drenata (ghiaiosa) il che la mantiene senza ristagni in inverno a cui la preparo con uno spesso strato di foglie.

Per questo nonostante gli ultimi tre inverni davvero freddi (per chi non lo sapesse sto nella gelida pianura padana) non è gelata.

Letto 21985 volte
Amministratrice

Un quadrato di Giardino SHOP
http://shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!
Potete raggiungerci anche su info@unquadratodigiardino.it

Aggiungi commento


recaptcha_invisible

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo di Un quadrato di giardino.it