Ti trovi qui:Home»Blog»In Esclusiva per Un quadrato di giardino»Cani per la diagnosi precoce del punteruolo rosso (Rhynchophorus ferrugineus): dimostrazione ad Abu Dabhi

Cani per la diagnosi precoce del punteruolo rosso (Rhynchophorus ferrugineus): dimostrazione ad Abu Dabhi

Vota questo articolo
(0 Voti)
Cani per la diagnosi precoce del punteruolo rosso Cani per la diagnosi precoce del punteruolo rosso Foto © metropolitan police

Sono stati addestrati pastori tedeschi per trovare la falena zingara (Lymantria dispar L.), e i cani sono stati utilizzati anche per scovare le  termiti (Reticulitermes flavipes).

Tutti sappiamo che i cani sono addestrati a trovare materiali vegetali stranieri nei bagagli dei viaggiatori internazionali e attualmente sono utilizzati in oltre 20 aeroporti internazionali.

I cani  hanno un acuto senso olfattivo.

Nonostante la capacità olfattive dei cani siano ormai assodate, una quantità enorme di ricerca è stata fatta sullo sviluppo di 'nasi elettronici', che saranno utilizzati, forse, in futuro.

Attualmente, tuttavia, i cani sono ancora il metodo migliore di rilevazione degli esplosivi!

Sembra che l'individuazione di prodotti sviluppati dagli insetti sia molto promettente con i cani .

Già nel lontano 2000, due cani (Golden Retriever) sono stati formati  per rilevare l'odore di una palma che trasudava delle secrezioni causate dal punteruolo rosso (Rhynchophorus ferrugineus).  Queste secrezioni giallo-brunastre sono state raccolte da piante infestate e conservate in frigorifero.  Piccole quantità di esse (~ 0,5 g) sono state confezionate al momento dell'addestramento all'interno di palle di piccole dimensioni di diamtero.

E' stata usata una piccola quantità di essudato come esca per garantire che i cani avrebbero riconosciuto gli alberi infetti anche durante il primo
stadio di infestazione.

La procedura per l'addestramento dei cani è stata la seguente:

a) Il cane può giocare con le palle contenenti le secrezioni.

b) Presto il cane inizia a godere del gioco e a riportare la palla, l'allenatore inizia a nasconderla e lascia che il cane la trovi. Ogni volta che il cane trova una palla nascosta viene premiato con il cibo.

c) Le palline sono nascoste all'interno di alberi di palma da datteri e i cani vengono inviati a trovarli. Ogni volta che ne trovano una, si siedono vicino all'albero in attesa per ottenere la loro ricompensa. La procedura di formazione si basa su un processo a catena condizionale composto da gioco, palla, albero,  la parola 'cerca', e premiando i cani. La formazione ha una durata di 30-45 giorni (1 ora al giorno).

I cani sono stati liberati in piantagioni di palma da dattero in cui 'le palle con le secrezioni' erano state nascoste all'interno di pochi alberi. In tutti i casi  i cani trovato le esche nascoste molto rapidamente, con il 100% di successo . I cani poi  in mesi successivi sono stati inviati a cercare in una piantagione dove catture di punteruolo rosso erano state registrate in precedenza. I cani sono riusciti a trovare piante infette che non erano state rilevate.
I cani quindi si sono rivelati sono uno strumento efficace per la rilevazione di infestazioni di Punteruolo rosso in palme da dattero.

Dopo questi vari test preliminari, quest'estate scorsa 2010, il rappresentante di una sezione di polizia di cani addestrati istituita due anni fa, ha avuto la possibilità di mostrare, con successo in una dimostrazione, le proprie competenze al « VI Liwa date festival» (è una celebrazione annuale con conferenze, mostre-mercato, prodotti tradizionalli, moderni strumenti e metodi su tutto ciò che riguarda  il patrimonio dell'emirato di Abu Dabhi delle palme da dattero ) ed è solo in attesa di averne riconoscimento internazionale.

La possibilità di utilizzare cani per la diagnosi precoce di infestazioni  potrebbe contribuire a una migliore gestione del controllo delle palme, all'applicazione tempestiva -senza spreco o prevenzione a vuoto con eccesso d'uso di sostanze chimiche tossiche come i diffusi classici insetticidi, il cui impatto ambientale è notevole-, di un rimedio fra quelli possibili contro Rhynchophorus ferrugineus, e quindi al contenimento, e risultare determinante nella lotta al punteruolo rosso.

Che ne dite di iniziare ad addestrare il vostro cane se lo trovate portato?

La discussione su cure e rimedi contro il punteruolo rosso è attiva sul forum di giardinaggio.

Letto 6612 volte
Amministratrice

Un quadrato di Giardino SHOP
http://shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!
Potete raggiungerci anche su info@unquadratodigiardino.it

Aggiungi commento


recaptcha_invisible

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo di Un quadrato di giardino.it