Soluzione per orto impoverito

12/09/2018 20:03
Di più
Autore della discussione
Soluzione per orto impoverito #31748
Ciao, ho un orto che ha un pò di problemi, ovvero la terra è piuttosto impoverita e ora tende a nascere della portulaca, in primavera brulica di grillitalpa e pomodori e basilico si ammalano spesso di peronospera e cimici.
A questo punto vorrei mettere del sovescio quest'autunno, ma il problema è che l'orto mi si libererà intorno ad ottobre in quanto zucche zucchini e pomodori fino a tale periodo saranno produttivi, non sò se tali legumi potranno ancora nascere intorno a metà ottobre.
Qualche idea o suggerimento, anche alternativo?
Grazie mille

La tua mente è come la terra di un orto. Alla terra non importa quali semi pianti, patate o meloni, erbacce o cavoli. La terra (la mente) nutre ciò che pianti.
Pianta semi di prosperità e raccogli prosperità; pianta semi di povertà e mieti povertà.
David Schwartz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/09/2018 18:09
Di più
Soluzione per orto impoverito #31751
qua al sud il sovescio lo facciamo in primavera con le fave o la sulla (Hedysarum coronarium L.) seminate da settembre la sulla e da ottobre- novembre fino a gennaio le fave.

Da voi non saprei forse col trifoglio o altre leguminose che nascano bene in tardo autunno. Le fave anche a 8-10 gradi dovrebbero spuntare.

Comunque io andrei di stallatico da spargere a camionate appena levi l'orto che c'è ora. :scavo:

E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/09/2018 23:03
Di più
Autore della discussione
Soluzione per orto impoverito #31753
Grazie per la risposta precisa, sei stato molto gentile, che ne dici se metto stallatico e poi trifoglio? a che temperatura riuscirà a germogliare?

La tua mente è come la terra di un orto. Alla terra non importa quali semi pianti, patate o meloni, erbacce o cavoli. La terra (la mente) nutre ciò che pianti.
Pianta semi di prosperità e raccogli prosperità; pianta semi di povertà e mieti povertà.
David Schwartz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/09/2018 23:03
Di più
Autore della discussione
Soluzione per orto impoverito #31754
Anche letame di cavallo puo andare bene?

La tua mente è come la terra di un orto. Alla terra non importa quali semi pianti, patate o meloni, erbacce o cavoli. La terra (la mente) nutre ciò che pianti.
Pianta semi di prosperità e raccogli prosperità; pianta semi di povertà e mieti povertà.
David Schwartz

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/09/2018 16:03
Di più
Soluzione per orto impoverito #31758
Va bene qualsiasi tipo di letame. Se c'è troppa paglia ne metti di più.
Quello di pecora puoi trovarlo anche pellettato, che è più facile da usare; io lo userò presto per il mio agrumeto.
Ricorda che qualunque usi, se fresco, non devi seminarci niente per almeno un mese in quanto deve trasformarsi e in questa fase produce calore, infatti viene usato (quello equino) per fare il letto caldo per le semine primaverili, quando il terriccio di semina è ancora freddo per far germogliare i semi.

E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo di Un quadrato di giardino.it