Buongiorno a tutti

29/04/2020 19:02
Di più
Autore della discussione
Buongiorno a tutti #32270
Salve a tutti. Abito in provincia di Livorno da due anni, e solo adesso comincio a capire il mio giardino. Che è il giardino più difficile con cui mi sia trovata a combattere! Caldo e arido d'estate (quasi maremma, per tre/quattro mesi non piove), può essere freddo d'inverno, spazzato da tutti i venti possibili e immaginabili, a una decina di chilometri dal mare per cui risente molto del salmastro, mi mette veramente in difficoltà. Dopo Roma, paradiso dei giardinieri, e Como, freddo ma molto più gestibile, il clima del mio attuale giardino mi fa dubitare che il mio pollice un tempo verde sia diventato improvvisamente marrone. Avrò molto bisogno dei vostri consigli per riuscire a combinare qualcosa di buono!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/05/2020 12:25
Di più
Buongiorno a tutti #32287
Benvenuta :laugh: :seme:
Ahaha ahahah che fantastica descrizione, ci sono piante perenni per ogni clima ed esigenza, sono certa che scegliendo quelle giuste avrai soddisfazioni.
Per prime mi vengono in mente le graminacee...hai provato con qualcuna?

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/05/2020 12:05
Di più
Autore della discussione
Buongiorno a tutti #32300
Purtroppo ho dimenticato di menzionare un altro, enorme problema: ho due cani giganteschi, il cui sport preferito è cacciare lucertole. Inoltre, la femmina adora scavare buchi, appena smuovo un poco la terra lei si precipita per fare un cratere. Il maschio invece calpesta tutto coi suoi zamponi. Per cui le graminacee diventerebbero in poco tempo dei poveri straccetti. Quindi posso orientarmi solo sugli arbusti. Ho messo qualche rosa per avere fiori in casa, ma sono circondate da una rete. Ho degli iris, circondati da una rete anche loro. E io odio le reti! Per il resto, fiori solo nei vasi. Comunque, sono abituata alle difficoltà: nella mia casa precedente, un podere circondato dal bosco, c'erano il tasso che si è mangiato tutti gli iris, l'istrice che ha fatto strage degli altri bulbi, i caprioli che si mangiavano i lillà, i cinghiali che devastavano il prato e si mangiavano l'uva e le mele. Però, là avevamo trovato un compromesso, e alla fine siamo riusciti a convivere pacificamente. Qui, a parte i miei adorati cani guastatori, devo misurarmi con le forze della natura, vento, caldo, siccità, salmastro. Più complicato!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/05/2020 11:50
Di più
Buongiorno a tutti #32306
:green_roll: fossi in te proverei ci sono delle graminacee molto robuste, come le cortaderia che crescono anche molto rapide per cui dovrebbero resistere. Non hanno rami che si spezzano. Sono erbe, morbide e flessibili, alcune coriacee.

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Abilita il javascript per inviare questo modulo