aralia (Fatsia japonica, illuminazione)

03/03/2012 11:18
Di più
Autore della discussione
aralia (Fatsia japonica, illuminazione) #15363
ciao
ho un bagno cieco che prende poca luce da una parete in vetro
vi ho sempre tenuto una aspidistra senza alcun problema.
volevo chiedervi se anche l'aralia ha le medesime esigenze (ovvero se tollera la poca luce) perchè sinceramente non so dove metterla, il balcone è troppo caldo e il sole l'anno scorso mi ha bruciato molte piante ed in casa non ho più spazio
grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/03/2012 22:17
Di più
aralia (Fatsia japonica, illuminazione) #15403

dalhia ha scritto: ciao
ho un bagno cieco che prende poca luce da una parete in vetro
vi ho sempre tenuto una aspidistra senza alcun problema.
volevo chiedervi se anche l'aralia ha le medesime esigenze (ovvero se tollera la poca luce) perchè sinceramente non so dove metterla, il balcone è troppo caldo e il sole l'anno scorso mi ha bruciato molte piante ed in casa non ho più spazio
grazie

Ciao Dalhia; tollera sicuramente meno luce di molte piante; ma non ha le stesse esigenze dell'aspidistra.
E' valutata come esigenza di luce ottimale di 8.000-11.000 lux.
Quindi una luce 'media' su finestra Est / Ovest , senza sole diretto, o aggiunte di luce artificiale con tubi fluorescenti o lampadine a ioduri metallici.
Dovresti dotarti di un luxmetro (dato che sei appassionata di piante in casa), ma non credo che una parete di vetro con luce che proviene dalla distanza siano sufficienti, mi spiace :(
Trovare altra soluzione? Illuminare artificalmente con una piantana?
:???:

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/03/2012 22:45
Di più
Autore della discussione
aralia (Fatsia japonica, illuminazione) #15407
8000 lux sono tanti
si dovrei comprare un luxometro (stavo facendo calcolo approx coi lumen (lux=cd.sr/m2, ma impazzisco)
mi sa che o la lascio sulle scale (anche se d'estate avrà caldissimo perchè è sotto una vetrata o le trovo un posto nel balcone ombreggiato, perchè su quello in pietra a luglio c'erano 40° e ho deciso di lasciare solo hemerocallis :urca: ) l'altro è più fresco ma purtroppo non ne usufruisco mai. pazienza, l'importante è che stiabene l'aralia
grazie mille
sei una fonte inesauribile :)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/03/2012 22:55
Di più
aralia (Fatsia japonica, illuminazione) #15408

dalhia ha scritto: anche se d'estate avrà caldissimo perchè è sotto una vetrata o le trovo un posto nel balcone ombreggiato

Caldissimo quanto? Massima temperatura oltre la quale non gradisce andare per periodi prolungati è piuttosto alta: 30 °C. Non bisogna mantenerla per più di qualche ora al giorno oltre questa temperatura, il che può avvenire d'estate... oltre i 40°C le foglie di questa pianta non riescono più a traspirare.

Pensi che questo luogo sia più caldo? :deserto: :sole: :opsss:
Spero di no :urca:

dalhia ha scritto: grazie mille
sei una fonte inesauribile :)

Figurati ;)

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/03/2012 22:58
Di più
Autore della discussione
aralia (Fatsia japonica, illuminazione) #15410
sì è più caldo. sulle scale e sul mio bacone sud-est c'è sole dalle 8 alle 14
ho notato che non regge le temperature alte infatti l'ho messa sul balcone in autunno e poi al primo gelo sulle scale perchè anche coi termosifoni pativa

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/03/2012 04:23
Di più
aralia (Fatsia japonica, illuminazione) #15636

anemonenemorosa ha scritto: Ciao Dalhia; tollera sicuramente meno luce di molte piante; ma non ha le stesse esigenze dell'aspidistra.
E' valutata come esigenza di luce ottimale di 8.000-11.000 lux.


questi valori mi lasciano un po' perplesso :mmm: perchè il mio luxmetro ha valori inferiori e arriva al massimo a 3000 lux. Può darsi che siano scale diverse di misurazione un po' come i gradi delle diverse scale nei termometri? celsius o Fahrenheit? :???: :flower:

E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Abilita il javascript per inviare questo modulo