Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus

02/03/2014 16:37
Di più
Autore della discussione
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #26986
Piante semplici e raffinate, non c'è che dire. Un vero peccato non poterne inserire altri in giardino. E' vero che tollerano poco il trapianto? Perchè oggi ho notato la fioritura del mio H. orientalis (bordeaux, a fiore semplice)e mi è dispiaciuto notare che i fiori sono disposti ... all'ingiù. Guardano il terreno, in poche parole :(

Questo non aiuta ad apprezzarli, allora avrei pensato di metterli in posto un po' elevato ma ho paura di perdere la pianta. Che dite? Se po' fà (nel periodo giusto, ovviamente)?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/03/2014 15:50
Di più
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #27028
Si può fare! Tarda estate o inizio autunno è il periodo migliore per un trapianto.

Comunque sono rognosetti in attecchimento e anche dopo uno spostamento, confermo. Più che altro è meglio precisare che siamo noi che abbiamo questa percezione, perchè gli ellebori sono di crescita lenta. Ma più invecchiano più diventano belli.

Quindi cerca di fare l'estrazione lasciando intatte le radici stando il più lontano possibile da esse. Una bella zolla grande devi cercare di fare.

Per dividerli invece penso sia più facile quando i fiori hanno virato al verde, cioè è sfiorito assumendo la fotosintesi, ma ci sono ancora, perchè ogni stelo è una pianta praticamente; lo stelo di indica dove è meglio dividere e dove conservare intatto.

Poi tenere umido all'occorenza. Usare un buon terricio da mischiare a quello in loco e stallatico e soprattutto non interrare il colletto perchè marcirebbero (per questo anche buon drenaggio, niente pozze invernali o scarichi d'acqua corrispondenti...sembra assurdo ma sempre meglio precisare). Bene a filo o leggermente fuori, piuttosto. E' questo il reale problema in caso d'insuccesso.

Comunque molti ellebori di ultima generazione li hanno incrociati appunto per avere fiori più eretti o che 'ti guardano' invece che orientarsi verso terra. Ma trovo siano tutti interessanti anche quelli penduli che meno vediamo perchè chinano il capo e quelli selvatici.

Sposto il messaggio però in sezione ad hoc. (Partivamo da questo post )

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/03/2014 16:43
Di più
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #27036
scusate,una domanda forse stupida:qui da noi al sud si puo'coltivare l'elleboro?e d'estate,con 37 38 gradi come
si comporterebbe?sparirebbe come la calla che comincia aricomparire a ottobre?
grazie
minna

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/03/2014 17:05
Di più
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #27037
Ciao minna :)
No l'elleboro non è un rizoma ma è una pianta erbacea.
Qui da me d'estate fa parecchio caldo (punte -estreme- di 40°C), ma gli ellebori vivono bene. Il problema è il calore associato a troppa acqua, cioè troppe innaffiature (e terreno non ben drenato). Ciò li fa marcire (leggi anche qui sopra del colletto a filo terra). Sono da posizionare in ombra estiva, in un sottobosco autonomo, da innaffiare poco a cui abbinare ad esempio queste piante . Piante che amano l'ombra sulle foglie, ma che vivono bene anche senz'acqua (inteso come 'innaffiamenti al bisogno', o in caso di stagione nella norma, veramente nessuna innaffiatura data dall'uomo) nei mesi estivi.
:dottore:

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Ringraziano per il messaggio minna56

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/03/2014 18:07
Di più
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #27050
be'un posticino cosi'ce l'avrei,infatti c'e'anche l'aspidistria.
non sapevo pero'che anche questa non vuole molta acqua....
eh,non si finisce mai di imparare!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2021 12:13
Di più
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #32692
ciao a tutti. ho una pianta di elleboro da un paio di mesi e ora che comincia il caldo noto che velocemente i fiori e gli steli si abbassano. è posizionata in balcone, zona ombreggiata e molto ventilata, quindi immaginando di dover dare acqua, ne aggiungo e lei rapidamente si rialza. ma non è che le sto dando troppo da bere? do acqua due volte a settimana...grazie!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/04/2021 19:46
Di più
Ellebori coltivazione; trapianto e divisione di piante di elleboro-helleborus #32718

danamar83 ha scritto: noto che velocemente i fiori e gli steli si abbassano. è posizionata in balcone, zona ombreggiata e molto ventilata, quindi immaginando di dover dare acqua, ne aggiungo e lei rapidamente si rialza. ma non è che le sto dando troppo da bere?

Non c'è uno schema fisso, ovviamente in inverno se piove si irriga poco spesso, più aumenta il caldo più si bagna.
I fiori dopo al fioritura assumono la fotosintesi clorifilliana, diventando verdi o scuri (bronzo scuro), ma restano ancora belli. Come hai visto la pianta te lo dice, chinando i fiori... Importante non farla marcire, ma innaffiare al bisogno, regolati anche guardando e toccando il terreno...quando è chiaro va bagnato....

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Abilita il javascript per inviare questo modulo