divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da seme

08/06/2011 12:38
Di più
Autore della discussione
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2612

paolaas ha scritto: :WOWUU:

Chissà se un giorno avrò il coraggio di tira su la mia da terra e dividerla anch'io....

Ci avevo provato con la oxalis ed è stato un fiasco: era tutta una cosa contorta e qualsiasi cosa staccassi sembrava la rompessi... Ho tirato via due pezzetti e rimesso in terra il bloccone.... :carota:


finirà che mi offro volontario per dividere i rizomi di alstroemeria su tutto il territorio nazionale. Chissà, potrei farne una lucrosa professione.... :carota:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/06/2011 15:26
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2617

gianfranco ha scritto:
visto che mi stuzzichi ci metto le ultime fioriture ma questo è come al mio solito il posto sbagliato per postarle e anemonenemorosa mi bacchetterà di nuovo :


:carota: :carota: :carota:

hihihihi....

Noooooo sto scherzando visto che si parla delle tue alstroemeria, va benissimo anche questo stesso post a seguire così vediamo tutte le fasi.

:scavo: -> :piove: -> :sboccia: -> :WOWUU:

:ciao: anch'io mi prenoto per novembre :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: però posta se vorrai nella sezione scambi ! :mrgreen:

paolaas ha scritto:

Ci avevo provato con la oxalis ed è stato un fiasco: era tutta una cosa contorta e qualsiasi cosa staccassi sembrava la rompessi.


ma le oxalis sono delle highlander, ogni bulbillo fa una nuova pianta è impoOossibile ucciderle :carota: :carota: :carota:

Però se hai dubbi un altro post! :carota:

ps: paola mi sa che ti sei persa questo tuo post :mmm: spostato :mrgreen:

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/06/2011 07:54
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2624
Non l'ho uccisa ma vedere quel megapatatone mi ha spaventata e salvo due pezzetti rotti brutalmente (che poi hanno anche preso....) il resto l'ho rimesso giù intero.....

Io mi aspettavo rizomi un po' più definiti, tipo quelli dell'alstroemeria di gianfranco non un malloppone unico....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/06/2011 11:53
Di più
Autore della discussione
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2627

paolaas ha scritto: Non l'ho uccisa ma vedere quel megapatatone mi ha spaventata e salvo due pezzetti rotti brutalmente (che poi hanno anche preso....) il resto l'ho rimesso giù intero.....

Io mi aspettavo rizomi un po' più definiti, tipo quelli dell'alstroemeria di gianfranco non un malloppone unico....


primo: mi prenoto uno dei pezzetti che hanno preso.......

secondo: per la mia "dimostrazione" ho scelto apposta una piantina giovane (due anni) affinchè fosse più facile capire la procedura da seguire.
Più la fai crescere più l'apparato radicale si aggroviglia, ma il principio è lo stesso
anche se le "perdite" in rotture accidentali diventano cospicue ed uno poco pratico si può spaventare. Ma se segui in "verso" giusto riesci sd aprire le radici senza troppi danni ed a quel punto è tutto più facile.
A me "piace" farlo, forse per questo non mi sono mai fatto problemi......

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/06/2011 17:09
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2635
E' tuo! Quando vengo a trovarti (o vieni tu a trovare me? Visti i miei tempi di reazione forse è più facile....)te lo dò....

ot: se non ti scandalizzi per un giardino che ancora ha erbacce alte 30 cm invece che prato mi farebbe davvero piacere che mi venissi a trovare a Cuccaro, non dovrebbe essere molto lunga da dove sei tu....
Io ti offro il pranzo e in cambio mi porti qualche vasetto di alstroemeria :mrgreen:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/06/2011 17:31
Di più
Autore della discussione
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2636

paolaas ha scritto: E' tuo! Quando vengo a trovarti (o vieni tu a trovare me? Visti i miei tempi di reazione forse è più facile....)te lo dò....

ot: se non ti scandalizzi per un giardino che ancora ha erbacce alte 30 cm invece che prato mi farebbe davvero piacere che mi venissi a trovare a Cuccaro, non dovrebbe essere molto lunga da dove sei tu....
Io ti offro il pranzo e in cambio mi porti qualche vasetto di alstroemeria :mrgreen:


Al momento la vedo difficile, pensa che il giardino di Fontanigorda deve essere in condizioni peggiori del tuo: due sole visite, e nella seconda ho rasato solo metà del prato, così la prox volta mi tocca di nuovo passarci il decespugliatore....
Ho da fare a Genova in questo periodo e non riesco mai a sganciarmi, poi il weekend piove sempre....
Comunque la divisione dei rizomi, se la vuoi fare, è cosa da fare a fine vegetazione, a fine ottobre, inizio novembre, quindi possiamo rinviare tutto a quella data.
ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/06/2011 07:44
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #2637
Sì, certo.
Magari ora di allora avrò comprato sto benedetto tosaerba....

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/06/2016 11:41
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #30642
Buongiorno, io ho una domanda - chiaramente da principiante e spero che non me ne vorrete - sulla cura degli steli i cui fiori siano già appassiti. Vanno tagliati o lasciati sulla pianta?
Abbiamo comprato tre Alstroemerie alla mostra mercato della Landriana - in Aprile - e le abbiamo trapiantate in un terreno fresco, ben drenato dal basso con argilla espansa, in una fioriera interamente dedicata a loro. Fiori bellissimi all'inizio, ma son durati solo un paio di settimane, complice forse anche il tempo un po' troppo fresco che ha fatto a Roma in Maggio (?). Su una pianta gli steli, dopo aver perso i petali, restano ancora vigorosi (foto 1). In altri casi la pianta perde struttura e non ha un aspetto salubre (foto 2).
Buona giornata
Massimo

Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/06/2016 15:05
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #30645
Piacere, benvenuto/a :mazzo:
Cortesemente sarebbe molto utile ai fini della discussione che sistemassi il tuo profilo (dopo il login) per farci apparire ad ogni post in che clima tieni le tue piante.
Poi se vuoi puoi fare una piccola presentazione nella sezione apposita, qui e infine ti invito, come tutti coloro i quali arrivano per la prima volta nel forum, a leggere attentamente il regolamento . (Non ci vuole molto ed evitiamo per quanto possibile errori o fraintendimenti).

Riguardo la tua domanda...sarebbe professionale se rispondesse chi te le ha vendute :mrgreen: ...putroppo molte alstroemeria sul mercato vengono bombate, forzate per fiorire all'unisono, nanizzate e hanno fusti deboli e pessima fioritura che dura il tempo di un paio di settimane appunto. Quando invece fioriscono fino all'autunno continuamente.

In ogni caso è una pianta che coltiviamo , che va bagnata poco perchè le radici tuberose non devono marcire, e deve essere coltivata in terreno ben drenato, va bene per piante grasse o addizionato con pomice al 30-50%.
Ama il sole o il sole del mattino o il sole a chiazze con ombra luminosa (ma probabilmente hanno anche subito un trasporto dall'Olanda, da dove fanno arrivare queste piante, quindi hanno subito un passaggio dall'ombra del camion al sole. Il passaggio dalle condizioni precedenti alle attuali magari di pieno sole sarebbe dovuto essere graduale).

Le condizioni climatiche non c'entrano, il clima fresco è stato perfetto quest'anno... inoltre a Roma anche fossero alstroemeria meno resistenti al gelo, non si porrebbe il problema, da voi resistono senza problemi, appunto.
Gli steli sfioriti vanno tagliati alla base.

...a presto! :flower:

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Ringraziano per il messaggio pintarello

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/06/2016 22:10
Di più
divisione rizomi alstroemeria-potatura-pulizia dopo i fiori e moltiplicazione da #30646
Ti ringrazio - non avevo trovato il punto in cui si può modificare il profilo appena creato.

Sulla provenienza delle piante che ho acquistato non posso dire nulla di certo. Eravamo alla bellissima mostra mercato della Landriana, negli omonimi giardini presso Ardea, a sud di Roma, dove due volte l'anno c'è un mercato di cui si parla molto bene, e prova ne è il fatto che vengon giù ad esporre anche dalla Germania. Diciamo che non abbiamo troppo dubitato della qualità di quanto abbiamo acquistato ne' dello stato di salute nel giorno dell'acquisto.
Mi prometto di postare qui una foto di aggiornamento nei prossimi giorni.
A presto
Massimo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Abilita il javascript per inviare questo modulo