Irrigazione per le Vacanze

04/08/2012 18:06
Di più
Autore della discussione
Irrigazione per le Vacanze #20068
Come ogni anno la maggior parte di noi, crisi permettendo và in vacanza, ed ecco che nasce il problema chi curerà le mie piante?
Vorrei raccogliere in questo post idee utili per un irrigazione "automatica" artigianale per allontanarsi per brevi o lunghi periodi senza lasciar morire le nostre belle piante.

Nel mio caso come credo per parecchi di voi il problema sussiste per periodi che vanno oltre il 3-4 giorni, in quanto per un breve periodo tipo week end basta innaffiare più abbondantemente è il gioco è fatto, come faccio?

Per l'anno prossimo mi organizzerò con un sistema di irrigazione automatica!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/08/2012 19:57
Di più
Irrigazione per le Vacanze #20069
Ecco un bel problema!
Personalmente sono abbastanza fortunata, in quanto già dispongo di irrigazione automatica per quanto riguarda prato e buona parte delle aiuole ma...ho decine di vasi da irrigare manualmente!
Purtroppo l'unica soluzione é sperare di avere qualcuno che sia disposto a prendersi cura delle mie piante in mia assenza, cosa abbastanza difficile e, spesso, con dubbi risultati.
Quindi:
metterò le piante di maggiore interesse nelle aiuole che dispongono di irrigazione, facendo fare giri strani ai tubi, aggiungendo prolunghe e quant'altro possibile.
Userò per le altre i coni di ceramica porosa, una cosa tipo questa:

www.caserirrigazione.com/product/114/Cono-diffusore-in-ceramica-AQ-7.html

già sperimentata in inverno, per le piante che devo riparare in casa e che non ho tempo di seguire giornalmente...

E poi una preghiera...

:mazzo: elle

Il giardino é la mia palestra e il mio psichiatra.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/08/2012 06:50
Di più
Autore della discussione
Irrigazione per le Vacanze #20071
Girovagando su internet ho trovato il sistema della bottiglia capovolta, ossia si utilizza una bottiglia di plastica si fora il tappo con uno spillo arroventato quindi si cavolge la bottiglia conficcando il collo della stessa nel terreno.
Sto facendo delle prove ma lo svuotamento della stessa avviene in 30-50 minuti. :(
Ora ho messo sotto il tappo dell'ovatta per rallentare la fuoriscita speriamo bene.

Urgono consigli.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/08/2012 11:59
Di più
Irrigazione per le Vacanze #20078

elle ha scritto: Ecco un bel problema!

Purtroppo l'unica soluzione é sperare di avere qualcuno che sia disposto a prendersi cura delle mie piante in mia assenza, cosa abbastanza difficile e, spesso, con dubbi risultati.

E poi una preghiera...

:mazzo: elle

credo che elle abbia centrato la soluzione, :woohoo: quindi o ti compri subito una centralina di queste automatiche che ti aprono e chiudono l'acqua da sole oppure trovati qualcuno che almeno ogni due giorni ti annaffi le piante. :piove:

Un metodo empirico che sapevo, ma che non ho mai usato era quello di mettere delle fettucce tipo per tapparelle con una estremità infilata in un secchio d'acqua e l'altra estremità infilata tra terra e vaso o tuttalpiù tra vaso e sottovaso cosi che la fettuccia facesse da ponte all'acqua che seppur in piccola quantità tenesse umida la terra vicino alle radici! Ma io non l'ho mai provato! :deserto:
Nel 2003 quando sono andato in america per venti giorni, ho acquistato due centraline e ho radunato tutte le piante a centro del terrazzo. Lo stesso ho fatto in campagna. Quindi ad orari programmati per venti giorni si è irrigato tutto da solo. :piove: quando sono tornato era tutto perfetto! :sole: :fiorefelice

E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Ringraziano per il messaggio albachiara

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/08/2012 16:16
Di più
Irrigazione per le Vacanze #20084

Aquila1 ha scritto: Girovagando su internet ho trovato il sistema della bottiglia capovolta, ossia si utilizza una bottiglia di plastica si fora il tappo con uno spillo arroventato quindi si cavolge la bottiglia conficcando il collo della stessa nel terreno.
Sto facendo delle prove ma lo svuotamento della stessa avviene in 30-50 minuti. :(
Ora ho messo sotto il tappo dell'ovatta per rallentare la fuoriscita speriamo bene.

Urgono consigli.


Dubito che con la bottiglia rovesciata riuscirai ad avere un buon dosaggio di irrigazione, esistono decine di topic a riguardo nei vari forum, nessuno, che io sappia, si é trovato bene con questo sistema.

I coni di ceramica che ho io sono questi:
www.verdemax.it/newsite/details.php?id=1344&p=products&c=3&f=128

non sono eccezionali, per carità, ma in assoluta mancanza di altro, irrigando bene le piante prima di piazzarli, penso che puoi assentarti per qualche giorno senza troppi problemi.

Il sistema della fettuccia descritto da toncan io l'ho sperimentato anni fa.
Le piante riunite nella vasca da bagno, un grande secchio e fettucce in ammollo.
Non ebbi risultati eccellenti...

:mazzo: elle

Il giardino é la mia palestra e il mio psichiatra.
Ringraziano per il messaggio albachiara

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/08/2012 17:44
Di più
Autore della discussione
Irrigazione per le Vacanze #20086
Questa delle fettuccie non la conoscevo però mi è capitato di sperimentare questo sistema.
Mi sono dato subito da fare ho preso un secchio da 10lt ho ritagliato da un panno pelle tipo quello per lavare i pavimenti una fettuccia larga 4cm e lo messa tra il secchio e un bicchiere di carta. L'acqua sta attraversando la fettuccia depositando una goccia ogni 5-7 secondi vedremo in quanto tempo riempie il bicchiere di plastica da 100cl.
Forse sta funzionando perchè ho utilizzato una fettuccia "spugnosa".
Questo sistema potrebbe funzionare per le talee nei vasetti tondi, mentre per le fioriere da balcone rettangolari sto sperimentando ancora le bottiglie.
Vi tengo aggiornati.
Ringraziano per il messaggio albachiara

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/08/2012 22:11
Di più
Irrigazione per le Vacanze #20110

Aquila1 ha scritto: [...]Questo sistema potrebbe funzionare per le talee nei vasetti tondi, mentre per le fioriere da balcone rettangolari sto sperimentando ancora le bottiglie.
Vi tengo aggiornati.

le mie esperienze (per le piante mie e quelle di parenti ed amici: tra noi spesso ci scambiamo ruoli di piante-sitter!):
il sistema delle fettucce (costruite in vario modo, mi piace molto il tuo!) a me ha sempre funzionato abbastanza bene, naturalmente con il problema che la terra rimane sempre umida, cosa che a molte piante non piace! ne esiste una variante raffinatissima con coni di cotto (io li trovai all'agraria) come quelli che ti ha mostrato Elle, collegati ad un tubicino da tuffare in un contenitore pieno di acqua, ma anche questa ha lo stesso difetto della terra sempre umida.
la bottiglia forata (collegata ai coni, ma anche turata con un panno-spugna, e addirittura non turata per niente) secondo me funziona per alcuni giorni (massimo una settimana se non fa troppo caldo!) se hai l'accortezza di bagnare bene la terra prima di piantarcela dentro e se la terra non è troppo sciolta ma piuttosto compatta.
Un altro sistema che ho sperimentato e funziona abbastanza è quello di quel gel che si posiziona sulla terra e rilascia piano piano l'acqua. Questo dura di più della bottiglia (si dice un mese, ma non sono sicura che regga tanto in una estate torrida!)
Tutti questi sistemi però hanno il difetto di non permettere l'asciugarsi della terra.
Un parente o amico che si presti è la soluzione tecnologicamente più avanzata! (però attenzione! assicurarsi prima che abbia idea di cosa è una pianta! :laugh: ci sono persone che non riescono a distinguere fra una pianta viva e una di plastica! :opsss: )
In mancanza, la centralina per me è il massimo! Specie quella digitale, che all'agraria mi sconsigliavano perché troppo complicata, ma che con un minimo di pazienza ho imparato ad utilizzare e funziona benissimo, se io mi degno di collegarla ad un impianto volante degno di tale nome!
Ringraziano per il messaggio Aquila1, toncan56

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/08/2012 14:22
Di più
Autore della discussione
Irrigazione per le Vacanze #20124
Dopo un po di prove credo che optero per il sistema a fettuccie per i vasetti con le talee, tanto proprio loro hanno bisogno di umidita anzi li mettero in una bacinella cosi se l'acqua è in eccesso se la ritrovano di sotto.
Per le fioriere mettero le bottigle di plastica ho fatto delle prove ho bagnato per bene il terreno quindi ho messo il sottovaso per recuperare eventuale acqua in eccesso ho fatto un buchetto con lo spillo caldo sul tappo, ed ho notato che dovrebbe durarmi circa una settimana, dopodichè ... Prego e :piango:
Per l'anno prossimo installerò il sistema di irrigazione temporizzato per il prato cosi prendo due piccioni con una fava.

Per ora vi saluto. Buone Vacanze a tutti.
Ringraziano per il messaggio toncan56, elle

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/09/2012 16:34
Di più
Irrigazione per le Vacanze #20558
Beh, ormai le ferie sono passate ma io mi sono trovata bene con le bottiglie da 2 litri rovesciare, con un forellino sul fondo delle bottiglie. Di fori nel tappo ne ho fatti 2, non devono essere nè troppo piccoli, ne troppo larghi, bisogna provare in tempo utile prima di partire. Questo per le piante del balcone, e sono state benissimo nonostante caronte, lucifero ecc. Per il giardino è venuta una conoscente a innaffiare. Risultato: i fiori sul balcone erano molto più soddisfatti :fiorefelice di quelli del giardino! senza contare che un anno in cui ho affidato anche le orchidee a questa persona, sono arrivata a casa e le ho trovate AFFOGATE! Buttate nell'organico, e ne avevo proprio tante! :rabbia:
Ringraziano per il messaggio toncan56

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/09/2012 18:19
Di più
Irrigazione per le Vacanze #20562
si anche io preferisco affidarmi ad una centralina che a persone che non sanno cosa stanno facendo! :muro: :rabbia: :piango:
Nel 2003 sono stato in america per venti giorni e la centralina ha fatto tutto il lavoro da sola e bene! :piove: :ieee: :green_roll: :flower:

E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Abilita il javascript per inviare questo modulo