Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage

06/02/2018 21:59
trankyboy
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 6
Di più
Autore della discussione
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31474
Salve! :muro: Ho acquistato un Glicine wisteria sinensis amethyst. :scavo: L'ho appena piantato in giardino a 2,1 metri dalle fondamenta del muro di casa fatto in tufo al quale anteriormente c'è un marciapiede con soletta in cemento armata in rete di ferro poggiato su terreno, 1,65mt dal muro di confine, sempre fatto in mattoni di tufo, 0,95mt dal marciapiede su cui poggia una scala in ferro e 1,45mt da una pavimentazione in pietra posata a secco su terreno con interposto telo pacciamamte e sabbia di fiume come si vede in foto. C'è una profondita del terreno di circa 60/70 cm in corrispondenza del muro di casa dopodiche c'è la roccia su cui poggiano i muri di cui vi ho parlato. In quel punto il terreno probabilmemte e anche piu profondo ma non ne ho certezza........ho solo certezza che a 6 mt di fronte al muro di casa, oltre la pavimentazione a secco il terreno e profondo piu di un metro e mezzo perche ho interrato una cisterna in pvc da 1000litri. :( Dopo aver letto sulla proverbiale forza di questa pianta ho giusto giusto qualche domanda che mi assilla non poco, anche perche sono ancora in tempo per spiantarlo o fare qualche azione per aver piu margine per evitare problemi tra qualche tempo. Qualcuno mi sa dire se avrò problemi con le radici? Andranno a premere contro i muri e li danneggeranno? Solleveranno il marciapiede? :piango: Precedentemente al suo posto c'era un limone di 50 anni che però si era ammalato di tristezza degli agrumi, l'ho tolto insieme anche ad un arancio della stessa età con rammarico perché erano bellissimi (non so se può essere indicativo per quel che riguarda le radici, se si può fare un confronto, il ceppo e ancora sotto il terreno perché non sono riuscito a rimuoverlo, non hanno mai dato problemi ma probabilmente le loro radici non sono così invasive e forti). Vorrei fare crescere il glicine ad alberello, mi sapete indicare come supporto cosa va meglio e di che dimensioni? Un tubo zincato da 2,5 cm alto 2 metri puo andare bene?:carota:
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/02/2018 17:29
anemonenemorosa
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 3807
Di più
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31476
Piacere, benvenuto/a :mazzo:
Mi ero persa il tuo post perché è fuori posto :-).
Ti prego per le prossime discussioni di fare attenzione a dove inserisci i tuoi messaggi. La sezione in alto serve solo per capire come funziona il forum, non per porre domande sui singoli argomenti. Qui è spiegato come fare.

Una presentazione nella sezione apposita 'presentazioni' fa sempre piacere ;) .

Ti prego di aggiornare il tuo profilo (dopo il login) come da regolamento , punto 2.8.
Mancano in particolare i dati di riferimento al luogo climatico di provenienza, di modo che siano visibili sempre ad ogni tuo intervento.

Qualcuno mi sa dire se avrò problemi con le radici? Andranno a premere contro i muri e li danneggeranno? Solleveranno il marciapiede?

I muri difficilmente verranno danneggiati, il glicine però entra in crepe, in ogni caso si può sollevarti il marciapiede e le mattonelle che hai messo intorno, e attaccarsi velocemente alle varie aree che vedo intorno (scale, griglie ecc) di modo che in stagione vegetativa, sarà una schiavitù, dovrai tagliare spesso i getti che ricaccia.

Vorrei fare crescere il glicine ad alberello, mi sapete indicare come supporto cosa va meglio e di che dimensioni? Un tubo zincato da 2,5 cm alto 2 metri puo andare bene?

Il tubo se usato singolo è meglio più spesso; se tagli il glicine spesso tenendo solo alcuni rami, impostandolo ad albero serve solo a sostenere il tronco centrale:


Se invece lo usi come sostegno, lasciando che lo avvolga, il glicine lo storcerebbe, devi a parer mio dare al tutto più spazio e creare supporti a più tubi, come questi, con in mezzo anche un grosso palo di castagno ad esempio:

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/02/2018 19:46
trankyboy
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 6
Di più
Autore della discussione
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31484
Ciao!
Innanzitutto grazie per le risposte che mi hai dato. Ho seguito i tuoi consigli, mi sono prrsentato e ho aggiornato il profilo con l'area geografica.
Nella foto del glicine con il palo di ferro che hai postato, successivamente quando il tronco si è sufficientemente inspessito si può rimuovere? Me lo chiedo anche perché ho letto nell'articolo di cui al link qui sotto che è possibile farlo avvolgere intorno ad un palo che col tempo viene si storto ma rimane inglobato e alla fine occultato dalla pianta stessa che ci cresce intorno, ti risulta fattibile?

http://fioriefoglie.tgcom24.it/2017/04/come-si-crea-un-albero-di-glicine-in-giardino/amp/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/02/2018 11:39
trankyboy
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 6
Di più
Autore della discussione
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31485
Ciao!:)
Allego altre foto del mio giardino così da dare l'idea degli spazi che ho. Praticamente prima era come nella prima foto, tutto a prato di dicondra con l'arancio piccolo e il nespolo, l'arancio e il limone di 50 anni che ho dovuto togliere d'avanti al muro con la graticola di gelsomini. Per riuscire a viverlo di più ho dovuto sacrificare un po il verde del prato per fare la piazzola e i camminamenti a secco che si vedono. Adesso rifarò a dicondra tutte le parti lasciate a terreno. L'intenzione per quel che riguarda il glicine è quella di portarlo ad un'altezza tra i 2 e i 3 metri come tronco e poi farlo sviluppare a chioma quindi al di sopra della ringhiera della scala/ballatoio. Dal tuo commento credo di capire che ti sembra un po pochino come spazio :piango: . Altre soluzioni possibili sono quella di rinunciare a farlo crescere ad albero e farlo sviluppare come sua natura da rampicante creando una struttura che si sviluppi sopra la piazzola oppure in fondo dove c'è il muro bianco libero, facendolo arrampicare su di una struttura comunque da creare. Nel primo caso la struttura verrebbe sopra la piazzola, togliendomi la possibilita di avere sole pieno in estate, creando una specie di gazebo fisso. Nel secondo caso quel muro di confine non è di mia proprietà e vorrei evitare di avere problemi per questo avevo optato per l'allevamento ad albero. Cosa mi puoi/potete consigliare per gli spazi che ho? Forse sarebbe meglio rinunciare ad averlo? :muro: Mi piace molto come pianta :wow: e vorrei averla nel mio giardino.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/02/2018 16:23
anemonenemorosa
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 3807
Di più
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31486
Ciao, puoi farlo arrampicare intorno a un palo, ma se il palo non regge peso e spostamento del baricentro, può diventare storto o cadere con il peso (da noi al Nord succederebbe in caso di neve ad esempio). Nell'articolo che hai linkato si vede una foto in cui il palo fa parte di una recinzione, per cui è più sicuro che il glicine non lo abbatta.
I punti a sfavore sono:
  1. hai uno spazio piccolo
  2. che se cambiassi idea è difficile eliminarlo
  3. ti coprirà la finestra
  4. fiorirà una sola volta per il resto del periodo vegetativo sarà verde e senza fiori (il glicine come pergolato/treillage è rifiorente emette fiori sulle cime, insieme alle foglie), perché dovrai continuamente cimarlo
  5. è in prossimità di altro, per questo la cimatura continua
  6. potrebbe rovinare il pavimento a secco
Puoi pensare a tenerlo in un grosso vaso, ovviamente con palo che regga in modo adeguato:


Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/02/2018 21:11
toncan56
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 3602
Di più
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31489
Sto seguendo l'interessante discussione e anche io penso che non sia indicato il glicine con la sua espansività.
Anche a me piace tanto ma dura davvero poco la sua fioritura e io l'ho spostato a 50 m da dove era e dove dava solo l'idea di confusione.
E' vero che esistono anche i bonsai di glicine, ma le foto sono sempre in fioritura.

Io metterei, tanto per dirne una un Hibiscus , oppure una Budleia o una pianta di Clerodendrum ugandense

Tutte piante facili, adattabili, potabili (non da bere), riciclabili e dalle fioriture lunghe e dai colori diversi (tranne il clerodendrum). :mrgreen:

E di queste incredibili giornate vai componendo la tua stagione

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

17/02/2018 22:01
trankyboy
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 6
Di più
Autore della discussione
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31490
Ciao!
Grazie per tutte le indicazioni :)
Penso che opterò per la soluzione del vaso.
Di quale materiale deve essere per contenere al meglio l'esplosiva potenza del glicine?
Lo posizionero comunque sul terreno e vorrei un vaso in stile moderno, sapete indicarmi cosa prendere? :leggi leggi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/02/2018 17:37
anemonenemorosa
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 3807
Di più
Dubbi su Glicine appena piantato- wisteria sinensis supporto-treillage #31494
Ciao di nuovo Francesco, per i vasi te lo scrivo anche qui puoi inviare una email a info@unquadratodigiardino.it
Come vasi moderni, 100% made in Italy in resina, 100% materiale atossico, resistente ai raggi UV, rifinite a mano, noi abbiamo queste colonne, lato circa 30 cm, altezza 80 cm (70 euro circa più spedizione); l'utilità di questo tipo di vasi è l'altezza per la pianta può creare un fittone senza problemi che la sostenga e pescare in profondità, perfetti per i rampicanti:


Qui a seguire ti metto le foto realistiche dello stesso modello, ma lungo (così ti fai un'idea di come sono dal vero):

:mazzo:

Taci. Su le soglie
del bosco non odo
parole che dici
umane; ma odo
parole più nuove
che parlano gocciole e foglie
lontane.

Un quadrato di Giardino SHOP
shop.unquadratodigiardino.it/
Visitate il catalogo online del nostro vivaio; scoprirete piante perenni adatte in ogni condizione e interessanti per ogni periodo dell'anno!

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo di Un quadrato di giardino.it